Sfoglia il programma completo della stagione concertistica 2022

Tutti i contribuenti in occasione della dichiarazione dei redditi possono destinare il 2×1000 all’Ente Musicale e Culturale “G. Puccini” di Suvereto

C.F.01009210491

 

UNA SCELTA SEMPLICE E GRATUITA

Il 2×1000 è una quota dell’IRPEF che sarebbe già comunque destinata allo Stato.

UNA SCELTA CUMULABILE CON GLI ALTRI x 1000

Il 2×1000 donato all’ Ente Musicale e Culturale “G. Puccini” di Suvereto non è alternativo all’8×1000 per le istituzioni religiose o lo Stato, al 5×1000 per finalità di interesse sociale. Le donazioni sono cumulabili e si possono scegliere tutte le differenti quote senza nessun costo aggiuntivo per il contribuente.

SOGGETTI INTERESSATI

Possono scegliere di destinare il 2×1000 all’ Ente Musicale e Culturale “G. Puccini” di Suvereto tutte le persone che nel corso dell’anno 2020 hanno percepito un reddito soggetto all’IRPEF.

COME SI DONA

Se si compila la propria dichiarazione dei redditi con il modello 730, bisogna inserire il codice fiscale dell’ Ente Musicale e Culturale “G. Puccini” di Suvereto  01009210491 nel riquadro dedicato situato nella seconda metà del modello, e firmare accanto allo stesso.

Se si utilizza il modello UNICO per le Persone Fisiche, va inserito il codice fiscale dell’ Ente Musicale e Culturale “G. Puccini” di Suvereto  01009210491 nell’apposito riquadro (situato sempre nella seconda metà del modello) e apposta la propria firma a fianco dello stesso.